Tempi e tariffe di spedizione

La GE.VI. TRADE ITALIA S.r.l. si impegna a spedire gli articoli selezionati nei tempi e modalità indicate di seguito:

SPEDIZIONI IN ITALIA con GLS-Corriere Espresso:

Tipo consegna: STANDARD – 5 giorni lavorativi

  • Gratuita per ordini superiori a 50€
  • 4,99€ per ordini inferiori a 50€
  • Sovrapprezzo contrassegno +6€ per pagamenti alla consegna

Tipo consegna: EXPRESS – 1/2 giorni lavorativi

  • 10€ per ordini di qualsiasi importo

SPEDIZIONI ALL’ESTERO con corriere DHL - UPS

Il costo di spedizione è condizionato dal paese di destinazione.

Tipo consegna: STANDARD – 12 giorni lavorativi

  • Tariffa fissa 16,99€ per Europa e Bacino Mediterraneo
  • Tariffa fissa 21,40€ per Africa, Asia, Americhe escluso Bacino Mediterraneo
  • Tariffa fissa 25,40€ per Oceania
  • Tariffa fissa 25,40€ per il resto del mondo

Tipo consegna: EXPRESS – 5 giorni lavorativi

  • Tariffa fissa 24,99€ solo Europa

I costi di spedizione potrebbero subire variazioni in base al volume e al peso della spedizione.

In caso di assenza del destinatario, il corriere lascerà un avviso di mancata consegna. Sarà possibile concordare la consegna per i giorni successivi chiamando il numero del call center del corriere che curerà la spedizione, reso noto al cliente al momento della conferma di spedizione dell’ordine. Decorsi cinque (5) giorni di giacenza nei magazzini del corriere, le consegne non recapitate verranno rispedite al mittente.

Tramite il numero della lettera di vettura fornitovi via mail nella conferma d’ordine, è possibile tracciare lo stato delle spedizioni sul sito www.gls-italy.com , www.dhl.it oppure www.ups.com a seconda del corriere incaricato, utilizzando la funzione ricerca spedizioni.

La responsabilità del traspoto è sempre a nostro carico fino alla consegna al cliente, nel caso in cui il vettore scelto dal cliente sia al di fuori di quelli proposti in fase di acquisto , il rischio del danneggiamento e del perimento dei prodotti si trasferisce al cliente già nel momento di cosegna al vettore stesso, precludendo qualsasi contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato. In questo caso, ogni contestazione dovrà essere mossa direttamente da Lei nei confronti del vettore, come stabilito dall'art. 63 co. 2 D.Lgs. 206/2005, novellato dal D.Lgs. 21/2014.

Si raccomanda di indicare minuziosamente i dettagli del proprio indirizzo:

- nome, cognome oppure ragione sociale;
- indirizzo (via, piazza ecc..);
- numero civico;
- cap del comune o frazione;
- comune ed eventuale frazione;
- sigla della provincia.